Le 9 cose da fare a Dervio 

Da Marco e Grazia della casa sul Sasso B&B e Apartments
Stai cercando cosa fare, cosa vedere o cosa mangiare a Dervio, sul Lago di Como?
Ottima scelta.
Dopo la mia esperienza, prima frequentando Dervio da Turista e poi da qualche anno come residente e titolare della Casa Sul Sasso BB & Apartaments, ho scritto questa lista di cosa fare a Dervio, che sono sicuro soddisferà tutte le esigenze di uno sportivo, di un buon gustaio o di chi vuole semplicemente rilassarsi in spiaggia: già, perché a Dervio abbiamo una delle più grandi spiagge del Lago di Como.
Incominciamo.

1- Gita a Piedi lungo la ciclopedonale che circonda il paese

Durante il check-in gli ospiti, appena arrivati, sempre mi chiedono dove si puo’ andare a Dervio. Il mio primo consiglio e’ una bella passeggiata lungo la pista ciclopedonale che circonda il Villaggio. Essa é percorribile a tutte le ore e vi si può godere di panorami fantastici a tutte le ore del giorno. La ciclopedonale costeggia il lago e la si percorre anche per scegliere la spiaggia che si preferisce per fermarsi a prendere il sole e fare il bagno.
Qui il link dove troverai l’ articolo completo e le foto 
Articolo passeggiata

2- Aperitivi e pasti Lungolago

Durante la passeggiata incontrerai bar e ristoranti dove potrai fermarti a riposare, sorseggiando un buon bicchiere di vino o un cocktail rinfrescante in compagnia degli amici e di una splendida vista. Qui di seguito l’elenco di quelli che potrai trovare durante il percorso ed il link alla Mappa di Dervio con i loro numeri di telefono
Il Bar Pontile : ottimi panini, piatti freddi e abbondanti aperitivi.
Ristorante Pizzeria Urban Fish: aperitivi, pizza e piatti anche a base di pesce di Lago 
Lo Spuntino Errante (ovvero Brian e il suo furgone): street Food gourmet di Fish and Chips di pesce di Lago serviti davanti alla pescheria Pensotti via alla Darsena 7 a Dervio, oppure, altre volte nel parcheggio del porto di Santa Cecilia. Cercatelo perché darà delle sicure soddisfazioni a chi piace lo street food di qualità
Ristorante Pizzeria Le Vele : Offre sia servizio Bar che ristorazione, piatti tipici della tradizione ma anche pizza, tutto condito con abbondante vista Lago.
D-Luonge : Locale aperto fino a tardi dove ascoltare musica e gustare fantastici cocktail a bordo spiaggia. Propone anche piatti freddi ed aperitivi e dal 2019 offre gestisce anche la prima spiaggia attrezzata di Dervio, con relativo chiringuito.
Ma perché non provare a spingersi anche all’interno del paese alla scoperta di tutte le proposte dei ristoranti derviesi?
e allora
Da Alberto : sulla statale a pochi passi dal Centro e offre piatti tipici delle nostre montagne e un ottima pizza
Il crotto del Check: famosissimo per la sua cucina tipica dell’entroterra spezzino, ricca di sapori e di delizie. Vi accoglie la Pinuccia, raccontandovi i piatti del loro menù
L’Oasi: ristorante pizzeria a cui non mancano piatti di pesce di mare saporiti e gustosi, serviti nella sua veranda rinfrescata dall’aria portata dal fiume Varrone
il Bar Pin: hamburger e pizza la sua specialità, oltre ad essere aperto fino a tardi la sera a soddisfare i più nottambuli
La Taverna al Castello: qui però bisogna prendere l’auto… Ma tranquilli: Corenno Plinio, la frazione di Dervio dove si trova il ristorante, è così bello che sarà motivo in più per non farvene pentire
MAPPA di Dervio

3- Corsi o Noleggio attrezzature

Il territorio di Dervio si apre a ventaglio sul Lago di Como, grazie al fiume Varrone che lo ha formato nel corso degli anni: in questo modo si é venuto a creare un restringimento dello specchio lacustre, detto il canale, che, per un noto fenomeno fisico, fa aumentare la velocità del vento in questa zona. E’ per questo motivo che qui si raggruppano numerosi appassionati di Sport Velici e si svolgono molte manifestazioni sportive: regate dal tutto il mondo ma non solo. Durante i week end i kiter riempiono il cielo con i loro aquiloni e le imbarcazioni a vela sfrecciano percorrendo tutto il canale.
Per chi invece vuole imparare, i principianti, non mancano zone più tranquille e più al riparo dal vento: questo è il motivo per cui ci sono sul territorio numerose scuole di Vela (Cabinati e Derive), di Kite surf e di Wind surf. 
Vi elenco le più conosciute. 
KITE SURF
MC4SEASON dell’amico Maurilio con base nel porto di Santa Cecilia offre corsi di gruppo e lezioni private. Al seguente link potrete trovare i suoi riferimenti e la proposta per un pacchetto corso di kite +alloggio presso le nostre strutture davvero conveniente. Non avrete che da scegliere quello più adatto a voi. 
MC4season di Maurilio 339-7859743 
Sito web: www.mc4season.it
BORDERLINE KITE SURF: da molti anni presenti sul panorama delle scuole di Kite, anche ai loro corsisti offriamo alloggi a prezzi agevolati. La loro scuola fa corsi di gruppo, lezioni private e lift (lanci in acqua). 
BORDERLINE KITE SURF di Paolo +39 3492437089 e Maia +39 347 7109135 
sito web: www.borderlinesurfschool.com
FUNSURF CENTER: è la scuola di windsurf di Dervio di Upali, uno dei primi istruttori di windsurf sul Lago di Como. La storica scuola ha aperto sul lungolago di Dervio ormai più di 30 anni e mi fa sempre molto piacere parlarne perché anche io vi feci il primo corso nel 1995!!
FUNSURF CENTER di Upali +39 3388148719 
sito web: www.funsurfcenter.com 
CORSI DI VELA
Orza charter : Organizza corsi e campus su diverse tipologie di barche a vela. Presso di loro é possibile il noleggio anche a giornata con e senza istruttore. La sede con la segreteria é a Monza, ma hanno una base a Dervio, al porto di Santa Cecilia.
ORZA CHARTER SCUOLA VELA: 039 328301
www.orzacharter.it.com
Orza Minore: Organizza corsi e campus sulla loro flotta di cabinati (Orza6) e derive. Presso di loro é possibile il noleggio anche a giornata con e senza istruttore. La sede con la segreteria é a Monza, ma li potete trovate anche a Dervio, al porto di Santa Cecilia
Orza Minore: 039.23.02.256 
sito web: www.orzaminore.eu/it
Lega Navale Italiana – sez. di Milano: istituzione a livello nazionale con basi in tutta Italia, ne hanno una grande nel porto di Santa Cecilia. La sede con la segreteria e’ a Milano ed organizzano corsi per adulti e ragazzi.
Lega Navale Italiana – sez. di Milano: 02 58314058
sito web: www.leganavale.mi.it
Centro Vela Dervio: il CVD, storico club velico di Dervio, organizzano corsi su derive e catamarani. Sempre impegnati a livello sportivo, sono in prima linea nell’organizzare di regate internazionali a livello mondiale, di cui gli equipaggi provenienti da tutto il mondo sono piacevoli e sempre graditi ospiti delle nostre strutture. 
CVD: 0341.850626
sito web: www.centroveladervio.it
Offerta kite+alloggio

4-Noleggio barche a Motore o a Vela

Come noi sempre diciamo ai nostri ospiti la prospettiva migliore per vedere il Lago e’ dal Lago. Infatti tutte le più  famose ville antiche sono state costruite con l’accesso principale dal Lago, cosicché sia i proprietari che i loro ospiti, arrivando dal Lago, non dalle strade, molto più impervie e scomode, potessero essere accolti degnamente in quelle magnifiche dimore. Quindi quale migliore idea se non quella di noleggiare una barca e rivivere il lago alla maniera dell’antica nobiltà italiana? In più, senza fare code e divertendosi ad ammirare anche il panorama di quei monti che coronano lo specchio d’acqua più famoso del mondo. E poi, perché no, fermarsi sui pontili predisposti nelle varie località per bere una caffè, mangiare un gelato o godersi un buon aperitivo… e poi via, di ritorno come grandi immortalati per sempre nel ricordo di una giornata vissuta in quella magnifica e incredibile cartolina chiamata il Lago di Como!
Un consiglio: dopo aver visitato i bellissimi posti perché non fermarsi in una delle spiagge raggiungibili solo in barca  al Lago per rinfrescarsi facendo una bella nuotata.
Ecco allora alcuni contatti.
NOLEGGIO BARCHE A MOTORE: Per noleggiare le barche a motore, a Dervio c’é il cantiere nautico Cargasacchi: si trova in via Marconi 47 e offre barche che possono trasportare da 5 a 7 persone.
TAXI BOAT – TOUR CON CONDUCENTE BARCHE A MOTORE :In collaborazione con l‘amico Luca del Taxi Boat, potrai partire dal pontile di Dervio presso il porto vecchio e fare un giro sul lago seguendo 10 diversi itinerari, alla scoperta dei suoi luoghi più suggestivi, con la possibilità di prenotare il pacchetto gita e alloggio a prezzo scontato a seguente Link
TAXI BOAT:  Luca +39 393 664 6707
sito web: www.taxiboatcolico.com
Orza Charter (vd sopra): Noleggia barche a vela sia in autonomia che con istruttore ha la sede a Monza e la base operativa a Dervio Tel. 039.328301
Orza Minore (vd sopra): Noleggia barche a vela sia in autonomia che con istruttore hanno la Base operativa a Dervio +39 039 230 2256
Offerta taxiboat+alloggio
Articolo barca a Vela

5-Prendere il sole

Dervio può vantare quasi 3 km di costa, a vari tipi di terreno dove si può passare qualche ora prendendo il sole oppure passeggiando. Le mie spiagge preferite sono La Foppa, una spiaggia di sassi che guarda a Nord del Lago e il porto di Santa Cecilia, spiagge erbose che, con la loro esposizione a Sud, garantiscono il Sole fino a tardo pomeriggio.

6-Parco giochi per Bambini

Sempre sul Lungolago di Dervio nei pressi del Porto vecchio c’é il parco giochi Boldona, gestito dal Comune, attrezzato con giochi per Bimbi che possono sfogarsi, arrampicandosi, scivolando ed altalenando in tutta sicurezza e vista lago.

7-Facili trekking giornalieri

GITA A MAI 
Se siete stanchi di stare al Sole e di fare vita da spiaggia, potete avventurarvi in una facile gita nel punto più panoramico a pochi passi da Dervio: la località é chiamata MAI. E’ una bella passeggiata, da fare in scarponcini o scarpe da tennis, tutta in salita e che in poco tempo, al massimo una mezzora, vi porta in un bellissimo borgo nei pressi delle rovine di un castello medioevale, di cui purtroppo ora rimane una piccola parte di muro. Al seguente link l’articolo completo sul nostro sito web (www.bbcstone.com) e la tracce gps.
GITA A CORENNO PLINIO 
Corenno Plinio è un piccolo e suggestivo borgo medievale a pochi minuti da Dervio, di cui costituisce una frazione.
È un luogo incantato e rappresenta una vera chicca del Lago di Como: camminando per le strette viuzze del centro e lungo le scalinate che dal castello portano al lago è impossibile non restare affascinati da questo piccolo borgo che traspira storia in ogni angolo.
Storia di tempi lontani che ritroviamo nel suo nome, grazie al console romano Caio Plinio il Vecchio, nato a Como ed investito di cariche pubbliche dall’imperatore Vespasiano, che amava questo piccolo borgo che si specchia nel lago di Como.
Si può raggiungere in macchina in pochi minuti, oppure si può raggiungere a piedi, in una mezzora, partendo dalla Casa Sul Sasso e percorrendo una piccola parte del famoso Sentiero Del Viandante: troverete tutte le indicazioni lungo il percorso, davvero ben segnalato, oppure nel nostro articolo dedicato sul nostro sito web (www.bbcstone.com).
TORRE OREZIA
Il Castello di Orezia sorge su una rupe che domina Dervio. Non si conosce l’origine del nome di Orezia, ma con tale denominazione la località era già citata nel XII secolo. Le prime fonti documentali che parlano della presenza di una fortificazione risalgono all’anno 1040, quando il castello subì un lungo assedio.
Il Castello di Orezia fu costruito nel XIV secolo, per sbarrare la strada della Valvarrone, che all’epoca svolgeva un importante collegamento strategico con la Valsassina. Fonti riportano che il Castello di Orezia fosse collegato da passaggi segreti, che conducevano al Castello di Corenno.
Si può raggiungere il castello, oltre che dalla strada della Valvarrone, anche con una caratteristica passeggiata, che parte dai piedi della rupe sottostante e che molto probabilmente era l’antica via di comunicazione tra il Castello di Dervio ed il centro abitato. Il sentiero si snoda tra le antiche case del borgo vecchio di Dervio, dove trovate La Casa Sul Sasso, a testimoniare la loro medioevale origine.
Vicino alla torre del Castello di Orezia sorge la Chiesa di San Leonardo.
La Torre nei periodi estivi si può visitare grazie ai volontari della Pro Loco di Dervio: per orari e giorni di apertura, non esitate a chiedere al Check-In Point della Casa Sul Sasso.
Articolo Gita a Mai

8-Nuotare nel Lago di Como

Nella parte di Lago costeggiata dalla spiaggia della Foppa a nord di Dervio, dove comincia la pista ciclopedonale, è presente un’area delimitata a circa 20 metri dalle boe, a protezione dei bagnanti: partendo dalla torretta nel lago che trovate all’inizio della ciclopedonale, e costeggiando la spiaggia, si può nuotare per più di 100 metri  all’ interno di tale area delimitata, e quindi in sicurezza.
Per i più intraprendenti si può costeggiare la sponda del Lago e andare verso Nord superando la Centrale idroelettrica si puo’ arrivare fino a Corenno Plinio e tornare. Ma in questo caso, per il nuoto in acque libere vi ricordiamo che e’ obbligatorio portare con se una Boa segnalatrice legata in vita, avere una muta adeguata che ci aiuta a galleggiare e ci protegge dal freddo, perché, anche se e’ estate e fa caldo, siamo sempre in un lago alpino e dopo un po’ si sente comunque freddo: parola di Marco! Meglio ancora se, come faccio io, ci si fa accompagnare da qualche amico in canoa: per cui se non lo avete, meglio rimanere all’interno delle boe e nuotare in tutta sicurezza.
Articolo Nuoto

9-Mountain Bike

Dal Paese di Dervio si puo’ andare verso la Valvarrone sono circa 7 km di salita per arrivare al paese di Vestreno, La prima pista che mi viene in mente e’ : la strada Agro Pasorale che passa dalla chiesa della Madonna di Bondo per poi arrivare fino alla frazione di Posallo, dove si puo’ decidere di tornare indietro, oppure si puo’ scendere sul Lago  e tornare dalla statale.
Proseguendo all’ interno della Valvarrone ci sono Numerose altre gite per tutte le capacità, in altri articoli andremo a esplorare un percorso alla volte, La Pro Loco di Dervio a realizzato una mappa con numerosi percorsi per i piu’ esperti.
A questo link la Mappa completa di tutti i percorsi disponibili 
Articolo Mountain Bike

Come contattarci

Per qualsiasi chiarimento o suggerimento non esitare a contattarci puoi usare la chat oppure via Mail

MAIL